unpianetanonbasta

Il prefetto del suolo

Come un cancro si estende ogni giorno la cementificazione del suolo verde. Le attività di otto miliardi di umani trasformano in cemento e strutture artificiali porzioni di territorio naturale in ogni parte del globo. Solo in Italia con edifici, strutt…… more

L’attacco

Dice Lorenz nel suo piccolo grande libro “Gli otto peccati capitali della civiltà” che “Devastando in maniera cieca e vandalica la natura che la circonda e da cui trae nutrimento, l’umanità civilizzata attira su di sé la minaccia della rovina ecolog…… more

Il nuovo modello

Il significato di questa pandemia è chiaro: otto miliardi di homo sono troppi su un pianeta limitato. Se non si cambia il modello basato sulla crescita continua della popolazione, della produzione e dei consumi non ci sarà futuro sul pianeta Terra. …… more

Epidemie e popolazione

Le popolazioni umane, come tutte le popolazioni animali, sono controllate dal rischio della crescita eccessiva rispetto all’ambiente che le ospita, mediante la fame (disponibilità di cibo), le malattie, la guerra (controllo intraspecifico) o la p…… more

L’orrore neo-malthusiano

C’e’ un fantasma che s’aggira in Europa, un incubo alla pari della shoah e del nazismo, un abominio assoluto. Si tratta del neo-malthusianesimo equiparato all’antropofagia e ai forni crematori. Lo dice il sindaco di cremona che si scusa perché’ l…… more

La città dei porci

Ci sono immagini simbolo di tutta un’ epoca e di una intera società : l’immagine simbolo della società’ della sovrappopolazione sono i Pigs hotels che stanno nascendo in Cina come funghi dopo la pioggia. Siamo all’orrore e alla farsa coniugati in que…… more